Giorgio Vacchiano

Giorgio Vacchiano

Scienziato, ricercatore forestale.

Sono andato nei boschi perché volevo vivere liberamente e affrontare i fatti essenziali della vita per vedere se non potessi imparare ciò che lei aveva da insegnarmi, e non scoprire, alla fine di tutto, di non aver mai vissuto.

Giorgio Vacchiano nasce a Torino il 2 gennaio del 1980. Si laurea in Scienze Forestali e Ambientali (Università di Torino, 2003) e ottiene il Dottorato di ricerca in Scienze Agrarie, Forestali e Agroambientali nel 2007. É ricercatore e docente in gestione e pianificazione forestale all’Università Statale di Milano.

L’oggetto dei suoi studi è capire come gli alberi e le foreste rispondono al climate change, come cambiano i benefici che forniscono all’umanità, e come gestirli in modo sostenibile assicurando la loro conservazione, la loro resilienza e la loro capacità di contrastare la crisi climatica in corso. Per farlo, utilizza modelli di simulazione al computer, in grado di prevedere lo sviluppo delle foreste e del loro funzionamento in seguito al riscaldamento globale, alla gestione del bosco, agli incendi boschivi e alle tempeste di vento.
É stato indicato dalla rivista Nature come uno degli 11 scienziati emergenti nel mondo nel 2018.

“Come scienziato sento la responsabilità di servire i cittadini del mondo e i loro rappresentanti politici raccontando in modo chiaro, semplice e comprensibile a tutti che stiamo vivendo una emergenza. Quando non sono nei boschi a prendere misure o al computer a programmare modelli matematici delle dinamiche forestali, mi dedico alla divulgazione scientifica del cambiamento climatico, illustrandone le cause, gli effetti e le possibili soluzioni basate sulla scienza.”

Contatti

Profilo Linkedin

Profilo Twitter

Sito Web Personale

Giorgio Vacchiano